Faq sulle schede di memoria

Le domande più popolari sulle schede di memoria.

E’ meglio lasciare spazio sulla scheda di memoria?

Alcuni sostengono che una scheda di memoria non dovrebbe mai essere riempita completamente, che così facendo si rallenta o si aumenta il potenziale di guasto della scheda di memoria. Questo è un grande mito di persone che non sanno di cosa stanno parlando. Prima di tutto, non ho mai visto un caso di una scheda di memoria che si riempia fino al livello in cui non c’è più spazio. Quando si scattano le immagini, se la macchina fotografica vede che un’immagine non riuscirà ad inserirsi completamente su una scheda di memoria, semplicemente smette di scattare e mostra una nota “piena”. Quindi le possibilità di occupare completamente lo spazio su una scheda di memoria sono molto scarse.

In secondo luogo, le schede di memoria non funzionano come gli altri tipi di memoria che potrebbero rallentare quando rimane poco spazio. Terzo, il riempimento di una scheda di memoria non aumenta le possibilità di un suo malfunzionamento. Ho scattato con le fotocamere digitali per oltre 10 anni e non ho mai dovuto preoccuparmi di interrompere le riprese quando il numero di fotogrammi rimasti è basso. Scatto sempre fino a quando le mie macchine fotografiche non mi dicono che la scheda di memoria è piena. Anche durante le riprese video sono riuscito a riempire le schede, eppure non ho mai visto una scheda guastarsi.

Cancellare le immagini dalle schede di memoria dalla fotocamera

Un altro mito è che cancellare le immagini dalla fotocamera può causare problemi di corruzione e potenziali guasti alla scheda di memoria. Anche in questo caso, non so da dove vengano queste affermazioni, ma non hanno alcun supporto scientifico. Non c’è nulla di male nell’eliminare le immagini dalla fotocamera, così come non c’è nulla di male nell’eliminare le immagini dal computer. Lo faccio da anni e non ho mai visto una scheda guastarsi per questo motivo! Se scatto un’immagine sfocata o mal esposta, me ne libero non appena la vedo sul display LCD. Perché passare attraverso la seccatura di abbattere e potenzialmente importare immagini indesiderate? Non c’è nessun motivo – sentitevi liberi di cancellare le immagini sulla vostra fotocamera o sul vostro computer e smettete di preoccuparvi di eventuali danni potenziali.

L’unico caso in cui potreste voler evitare di cancellare le immagini è quando avete due schede di memoria impostate in modalità overflow. Come ho sottolineato in precedenza, la vostra fotocamera posizionerà le immagini nella prima scheda di memoria che ha spazio disponibile, quindi se continuate a cancellare le immagini da una scheda dopo che la fotocamera ha già iniziato a mettere le immagini su un’altra, potreste creare un pasticcio. Inoltre, se decidete di cancellare le immagini dalla vostra fotocamera, assicuratevi di prendervi il vostro tempo e cancellate solo ciò di cui avete bisogno – alcune fotocamere sono progettate per continuare a chiedere se volete cancellare le immagini e se non state attenti, potreste anche cancellare accidentalmente le immagini precedenti.

Quanto dura una scheda di memoria?

Dipende da molti fattori, tra cui la qualità della scheda di memoria, la frequenza di utilizzo e la sua cura. La maggior parte delle schede di memoria può durare 5 o più anni, ma si raccomanda di sostituirle ogni pochi anni, soprattutto quando sono usate pesantemente.

La formattazione di una scheda di memoria cancella tutto?

Quando si esegue una procedura di formattazione standard su un computer (formato rapido), o su una macchina fotografica digitale, la tabella indice che contiene le informazioni sui file salvati viene sostituita con una nuova. Ciò significa che se si utilizza un software di recupero, i file devono essere recuperabili, a condizione che non siano stati scritti altri dati dopo la formattazione. Se vengono scritti nuovi dati dopo la formattazione, i dati potrebbero essere ancora recuperabili, ma solo parzialmente.

Le schede di memoria hanno bisogno di essere formattate?

No, tutte le schede di memoria sono preformattate in fabbrica. Tuttavia, una volta utilizzate, si raccomanda di formattarle attraverso la fotocamera.
Qual è la differenza tra la formattazione di una scheda di memoria e l’eliminazione di file da essa?

La formattazione di una scheda di memoria rimuove tutti i dati, mentre l’eliminazione dei file rimuove dalla scheda solo i file scelti.

Qual è la scheda di memoria migliore?

Questo dipende da molti fattori, tra cui la scheda di memoria di cui avete bisogno, il tipo di schede di memoria che la fotocamera supporta, ecc.

Quante schede di memoria dovrei acquistare?

Dipende dalle vostre esigenze. Se siete all’inizio, vi consigliamo di acquistare almeno due schede di memoria di capacità medio-alta, come spiegato nell’articolo.

Qual è la capacità massima di memoria di una scheda di memoria?

Dipende dal tipo di scheda di memoria, dallo standard e dalla sua generazione. Gli standard delle schede di memoria più recenti consentono capacità di memoria fino a 128 TB. In pratica, le capacità massime delle schede di memoria che vediamo oggi variano tra i 256 GB e 1 TB.

Quante immagini può contenere una scheda di memoria?

Questo dipende dalle dimensioni delle immagini e dal tipo di compressione utilizzato. Le fotocamere ad alta risoluzione possono produrre file molto grandi, specialmente quando sono in formato RAW. La maggior parte delle fotocamere approssima automaticamente il numero totale di immagini che possono essere inserite in una scheda di memoria, a seconda delle impostazioni scelte. Per calcolare approssimativamente il numero totale di immagini, dividere la capacità totale della scheda di memoria per la dimensione tipica delle immagini. Ad esempio, per una dimensione media di 50 MB per immagine RAW, una scheda di memoria da 64 GB potrà contenere circa 1310 immagini (64*1024/50).

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento